A tutti voi sarà capitato di comprare un libro illustrato per i vostri figli o di regalarlo ai nipotini o ai figli dei vostri amici, magari per il compleanno. Il libro in effetti è un ottimo regalo che stimola l’immaginazione e che può aiutare la crescita dei bambini in tanti modi. Ne esistono per ogni età e di ogni tipo e formato.

I dati di vendita degli ultimi anni dicono che mentre gli adulti leggono sempre meno, la domanda di libri per bambini è in crescita. Sarà anche grazie alle librerie specializzate che sono spesso posti deliziosi, dove è bello trascorrere il tempo e fare attività con i piccoli, circondati dai colori e con l’odore di carta nell’aria.

I libri personalizzati però non si trovano lì. Sono l’ultima novità del settore editoriale, che stanno in qualche modo rivoluzionando, e si possono comprare solo sul web. Il motivo è semplice: ogni libro viene creato in tempo reale in base alle indicazioni di chi è dietro allo schermo. Infatti, ciò che rende speciali queste pubblicazioni è la completa identificazione dei bambini con i protagonisti della storia, spesso perché i personaggi si chiamano come loro e assomigliano proprio a loro, grazie alla possibilità di scegliere il colore dei capelli, ad esempio, o, come nel nostro primo libro “C’è una volta”, la composizione famigliare (due mamme, una mamma e un papà, una mamma, due papà), il percorso di riproduzione assistita che li ha portati al mondo (omologa, eterologa o surrogata) e il sesso del bambino o dei gemelli che hanno coronato questo cammino.

Ogni copia, quindi, è unica e viene realizzata e stampata, spesso con una dedica originale, solo per quel bambino o bambina che lo riceverà direttamente a casa. Ecco perché un libro personalizzato è più caro di un libro che si trova in libreria: ai costi del libro in sé, già più alti perché fatto su misura, vanno aggiunti quelli di spedizione che hanno un peso determinante sul prezzo finale (anche 10 euro).

Il che ci porta dritti a un altro tema: i tempi di attesa. Dal momento dell’ordine possono passare anche tre settimane prima della consegna, ma se la particolarità dei libri personalizzati ora vi è più chiara, si capisce perché non è possibile essere più rapidi. Oltre al tempo di produzione del libro, vanno aggiunti i giorni utili al servizio postale per svolgere il proprio lavoro.

Si tratta quindi di libri molto speciali, che hanno bisogno di una cura diversa dagli altri anche per rispettare di più l’ambiente. Oltre a essere stampati su carta riciclata, viene utilizzata solo quella necessaria, senza sprechi. Prima ancora di esistere, ogni libro ha già il suo proprietario ad attenderlo che ancora non sa quanto questo libro lo farà sentire unico nel momento in cui ritroverà in quelle pagine proprio la sua storia!

Mostra commentiChiudi commenti

Lascia un commento